“√ą stato un piacere aver lavorato con te”

‚ÄčQUESITO: “Mi sono emozionato nel vederlo” “Mi sono emozionato nell’averla vista” Differiscono solamente per il fatto che la seconda, diversamente dalla prima, indica¬†l‚Äôanteriorit√† dell‚Äôevento rappresentato dall’infinito passato, ma sono entrambe¬†corrette? Senza discostarmi dall’oggetto della domanda,…

Troppe negazioni

QUESITO: Ho letto questa frase: “Nemmeno non fare niente non √® cos√¨ complicato”.¬†Secondo il Vostro parere, √® corretto scrivere “Non √® cos√¨ complicato”,¬†oppure si dovrebbe scrivere “Nemmeno non fare niente √® cos√¨ complicato”.¬†Cio√®, inserire¬†non¬†nella frase…

Sono le frasi scisse le protagoniste

QUESITO: 1) “L’ultima parola che ho detto √® stata¬†speranza“;¬† 2) “L’ultima parola che ho detto √®¬†speranza“; 3) “L’aspetto che pi√Ļ mi piacque della citt√† furono le bellezze architettoniche”; 4) “L’aspetto che pi√Ļ mi piacque della…

L’eterna lotta tra il congiuntivo e il condizionale

QUESITO: Le frasi scritte di seguito sono corrette o sarebbe¬†consigliato il congiuntivo? Nell’esempio B, si verrebbe tra l’altro a creare, secondo¬†me, una ripetizione, oltrech√© una cacofonia.¬† a) L’eventualit√† che potrebbero accadere certi fatti √® da…

La preposizione della televisione

QUESITO: Si dice “Ho visto in televisione” oppure “Ho visto alla televisione”? RISPOSTA: ‚ÄčAlla televisione¬†rimanda alla funzione precipua della preposizione¬†a¬†riferita a luoghi. Rispetto a¬†in, che √® pertinente allo spazio,¬†a¬†riguarda gli ambienti, cio√® le attivit√†, le…

La soggettività del congiuntivo

QUESITO: Vorrei entrare nel merito dei modi¬†verbali che si possono ‚Äď o si devono ‚Äď impiegare nelle subordinate completive, in¬†particolare nelle oggettive.¬† Se non sbaglio, in pi√Ļ occasioni avete sottolineato che in un registro formale…

Non sarebbe “un errore” volere il congiuntivo presente

QUESITO: Mi piacerebbe porre alla vostra attenzione tre costruzioni, le prime due¬†ricavate da testi musicali e l’ultima da un noto romanzo del Novecento. Vorrei mettere¬†sotto la lente non gi√† il modo congiuntivo, che reputo adeguato,…

Come punteggiare il discorso diretto

QUESITO: Mi piacerebbe sviluppare con il vostro contributo l’uso della¬†punteggiatura in occasione dei discorsi diretti. Ho evidenziato differenze¬†formali tra i testi analizzati, presumibilmente legate sia alle scelte dello¬†scrivente sia alle indicazioni editoriali. Cerco di entrare…

Eppur “non” si muove

QUESITO: Credo che la frase “Penso che la vicenda non interessi a¬†nessuno” sia corretta; vorrei sapere se lo sia anche quella che si ha volgendo in¬†negativo la reggente e trasformando in affermativa la subordinata: “Non…

Disturbare con cautela

QUESITO: La frase Se non ti disturbo, verrei a trovarti stasera √® tollerabile anche in un linguaggio sorvegliato o il periodo ipotetico tradizionale Se non ti disturbassi, verrei a trovarti stasera √ą sempre consigliato?  …

Stare + gerundio

QUESITO: Vi disturbo ancora con una seconda, rapida domanda rapida: verbi fraseologici e gerundio possono ‚Äúconvivere‚ÄĚ in una frase governata da un verbo al passato? Mi sono imbattuta in una costruzione che, lo ammetto, non…

Non prendiamola per forza sul personale

QUESITO: In alcune delle vostre recenti risposte, avete parlato¬†di costruzione implicita ed esplicita, elencando una serie di casi in cui la prima √®¬†obbligatoria.¬† “Ho scelto il vestito affinch√© io potessi indossarlo”, “Ho dubitato spesso che…

Sui tempi anaforici passati e futuri

QUESITO: Ho scorto in letteratura questi esempi, scritti¬†peraltro da autori di grande caratura: “Dopo che fummo usciti dalla stanza, ella si port√≤ in sala da pranzo”. “Dopo che abbiamo parlato, √® accaduto un fatto strano”.…

Meglio usare l’infinito prima di costruire una frase scorretta

QUESITO: Nelle risposte ai quesiti, ribadite spesso che¬†l’identit√† di soggetto tra proposizioni reggenti e subordinate richiede, e a volte¬†impone, la costruzione implicita. Partendo dal presupposto che seguendo questo¬†suggerimento non si cadrebbe mai in errore, quali…

“Senza che” scegliamo il tempo sbagliato

‚ÄčQUESITO: Quali modi e tempi verbali si devono usare nelle proposizioni¬†introdotte da¬†senza che¬†o¬†dopo che¬†nei periodi che sto per scrivervi? 1) Ho visto il documentario senza che io abbia avuto (avessi¬†/¬†avessi avuto) la¬†possibilit√† di fare una…

Il soggetto c’√® ma non si vede

DOMANDA Gentilissimi professori, sottopongo alla vostra analisi le seguenti frasi lette di recente: a. Proprio ieri mi hanno domandato se era vero che due mesi fa ho incontrato il mio socio. b. L‚Äôalunno si √®…

La responsabilità della scelta del modo

QUESITO: Cari linguisti, a seguito della lettura di alcuni vostri articoli FAQ sono sorte in me¬†diverse incertezze che desidererei risolvere con il vostro contributo. Numero:¬†2800196: la costruzione “Se accadesse l‚Äôincidente, la responsabilit√† sarebbe di chi…