Accordo di numero

QUESITO: Esiste una variet√† di discipline, quali quelle umanistica, artistica e scientifica. Vorrei sapere se la costruzione √® corretta, o se sarebbe consigliato strutturarla in maniera leggermente diversa sul piano della flessione. Esiste una variet√†…

Ridondanza semantica

QUESITO: Le mogli litigano con i mariti. Le fidanzate ballano con i fidanzati. Le mamme aspettano i figli all’uscita della scuola. Vorrei sapere se questi tre esempi (che sono solo alcuni tra i tanti ricavabili…

Il condizionale giornalistico

QUESITO: Tra i vari usi del condizionale troviamo anche quello, tipico del linguaggio giornalistico, di illustrare un fatto ipotetico, di cui non si ha pertanto elementi che possano attestare il suo essersi verificato. Ho per√≤…

La connotazione della locuzione

QUESITO: Desidererei sapere se l’espressione¬†per via di¬†pu√≤ essere usata anche come sinonimo di¬†per merito di,¬†grazie a, oltre che con il significato di¬†a causa di. Ad esempio: “Ha ottenuto un posto di prestigio per via delle…

Virgole, aggettivi e preposizioni

QUESITO: Sarebbe possibile inserire una virgola tra un sostantivo e il suo aggettivo? “Ha una bella macchina, rossa” Oppure prima di una preposizione? “√ą andato via, a casa” ¬† RISPOSTA: S√¨, in certi contesti la…

“Che peccato…”

QUESITO: Vorrei sapere se una frase che comincia con “che peccato” abbia bisogno dei puntini di sospensione (tralasciando il punto esclamativo) o possa farne anche a meno. Esempi: Che peccato dover andarmene cos√¨ presto… Che…

Riferimenti anaforici senza accordo e focalizzazione retorica

QUESITO: “Era uno slancio limitato, che non era collegato a quelli incondizionati di quando era giovane.” Vi chiedo se √® corretto l’uso dell’aggettivo (in questo caso “incondizionati”) dopo il dimostrativo “quelli”, che, in tale costruzione,…

Metafora o allegoria?

QUESITO: mi sarebbe gradito il vostro parere relativamente alla correttezza del termine metafora riferito ad un’opera letteraria. Mi sembra molto pi√Ļ appropriato, in questo caso, l’uso del termine allegoria; per√≤ mi √® capitato frequentemente di…

Uso metonimico di avvalersi

QUESITO: Vi propongo questa frase: “Quell’esame di laboratorio si avvale dell’uso di sostanze radioattive”. Desidererei sapere se il verbo in questione pu√≤ riferirsi ad una procedura oltre che a colui o a coloro che tale…

“L’Italia” o “Italia”

QUESITO: Quale delle seguenti frasi √® corretta dal punto di vista grammaticale? 1. La sua destinazione? l’Italia. 2. La sua destinazione? Italia. Oppure sono corrette entrambe?   RISPOSTA: In italiano i nomi degli Stati richiedono…

Punteggiatura nelle lettere

QUESITO: Gradirei sapere se dopo le classiche affermazioni poste a fine lettera, per esempio ¬ędistinti saluti¬Ľ, ¬ęcordiali saluti¬Ľ, ¬ęgrazie per l’attenzione¬Ľ eccetera, √® bene far seguire un punto prima del nome (per esempio: ¬ęDistinti saluti.…

Il gradasso, lo spavaldo e lo spaccone

QUESITO: Gradasso pu√≤ essere considerato un sinonimo di spavaldo, visto che entrambi hanno come sinonimo spaccone?   RISPOSTA: In una lingua difficilmente esistono sinonimi perfetti: a ben vedere, tra le parole c‚Äô√® sempre una differenza…

L’un l’altra

QUESITO: Nell’espressione ¬ędi tanto in tanto lo sguardo dell’uno sfiora la mano dell’altra, e viceversa¬Ľ √® necessario aggiungere quel ¬ęviceversa¬Ľ per indicare reciprocit√† dell’azione, o si pu√≤ omettere? ¬† RISPOSTA: Si pu√≤ omettere nella gran…

Sinonimia e tautologia

QUESITO: Gradirei proporvi queste tre parole: pleonastico, ridondante e tautologico. A mio parere si tratta di sinonimi che significano ‚Äėeccessivo‚Äô, ‚Äėsuperfluo‚Äô. Questi termini hanno a che fare con un aspetto quantitativo, cio√® con la ripetizione…

Significato di dirottare

QUESITO: Vorrei proporvi questa frase: “Gli chiese di darle delle lezioni, ma lui prefer√¨ “dirottarla” verso un altro insegnante”. La mia domanda √®: quel dirottarla, posto fra virgolette, √® da considerarsi corretto oppure no?¬† ¬†…

Vuoto a perdere o a rendere?

QUESITO: Vorrei sapere se l’espressione “vuoto a perdere” pu√≤ essere usata come sinonimo di “cosa inutile”, “cosa che non serve pi√Ļ”. Io l’ho sempre usata in questo senso, ma ho letto recentemente che il significato…

Alternanza tra presente e futuro

QUESITO: Nella penultima strofa della poesia che¬†riporto qui sotto, ho usato il futuro semplice¬†andr√≤¬†mentre il verbo precedente √® al presente. Lo ritenete corretto o sarebbe meglio usare anche l√¨ il¬†presente?¬† “…e¬†domani, speriamo bene, /¬†comincio: andr√≤…