L’accordo con soggetti multipli

QUESITO: In un caso come il seguente, si pu√≤ considerare l‚Äôultimo elemento (n√© alcun‚Äôaltra creatura) come riassuntivo, perci√≤ dominante per la concordanza del verbo al singolare (potr√†)? ‚ÄúIo sono infatti persuaso che n√© morte n√©…

Questioni di subordinazione

QUESITO: √ą corretto dire “Non capisco il perch√© Mario non mi abbia scritto”, oppure si dovrebbe eliminare¬†il? Dopo il condizionale presente¬†vorrei¬†nella forma negativa si usa il congiuntivo¬†presente o imperfetto?¬†Non vorrei che tu fossi¬†o¬†Non vorrei che…

Una comparativa introdotta da “se”

QUESITO: “Ne trassi l’impressione che, se Guglielmo avrebbe visto volentieri Bernardo in¬†qualche cella imperiale, Bernardo certamente avrebbe visto con favore Guglielmo¬†colto da morte accidentale e subitanea” (Da¬†Il nome della rosa).¬† Nel brano riportato, qual √®…

I poteri dell’indicativo imperfetto

QUESITO: – Ripensai a ci√≤ che avevo udito: se non era un sogno, ma la realt√†, allora avevo sognato. Sar√† che a me, personalmente, l’indicativo imperfetto in costrutti ipotetici non convince e tendo a escluderlo…

“Mentre” e la contemporaneit√†

QUESITO: Vorrei proporre questa frase: “Se fossi stato al telefono mentre qualcuno SUONAVA / AVESSE SUONATO alla porta, non avrei interrotto la comunicazione cos√¨ bruscamente”. Quale delle due soluzioni √® quella corretta? Lo sono entrambe?…

Come si costruisce un paragone

QUESITO: Quando si fa il comparativo con il verbo¬†piacere¬†si usa la preposizione¬†di¬†oppure¬†il pronome¬†che?   RISPOSTA: La parola che introduce il secondo termine di paragone dipende dalla composizione del secondo termine stesso (non da quella del…

Coordinata alla subordinata

QUESITO: Vorrei sapere se nella frase “Chiesi alla maestra che cosa¬†avesse fatto studiare e che cosa avesse chiesto”, la proposizione¬†e che cosa¬†avesse chiesto¬†√® una subordinata oppure una coordinata.   RISPOSTA: La proposizione √® coordinata a…

Il “n√©” che rafforza

QUESITO: “Non passano n√© per la mente e nemmeno per il cervello” si pu√≤ anche esprimere: “Non passano per la mente e nemmeno per il cervello”?¬†Il¬†n√©¬†si pu√≤ togliere?   RISPOSTA: S√¨, la congiunzione¬†n√©¬†(che si scrive…

“Cosicch√©” un po’ finale, un po’ consecutivo

QUESITO: “Lo mand√≤ in quel luogo affinch√© non potesse pi√Ļ uscire”. “Lo mand√≤ in quel luogo cosicch√© non potesse pi√Ļ uscire”. La prima frase contiene una subordinata finale, la seconda una consecutiva. Basta solamente una…

La virgola con la “e”

QUESITO: In un elenco in cui gli elementi sono separati dal punto e virgola, √® ammisibile che tale segno di punteggiatura preceda la congiunzione¬†e¬†che introduce l’ultimo della serie? 1) La ragazza aveva begli occhi, scuri,…

Il verbo dell’alternativa

QUESITO: Vorrei sapere quale delle tre costruzioni indicate di seguito √® quella pi√Ļ rispondente alle regole grammaticali, e, inoltre, se la congiunzione¬†o¬†tra parentesi sia consigliata o sconsigliata e se sia preferibile far precedere la suddetta…

Suggerimenti di scrittura

QUESITO: Vorrei sapere se √® corretto dire: ‚ÄúCi sono dei familiari seduti intorno ad un tavolo. Dentro la¬†¬†stanza, altri carcerati ed i loro cari‚ÄĚ.   RISPOSTA: In mancanza di ulteriori indicazioni contestuali, la frase √®…

Pi√Ļ tardi di o pi√Ļ tardi che?

QUESITO: E’ giusta questa frase? “Gli uomini si sposano 3-4 anni pi√Ļ tardi che/delle donne”.   RISPOSTA: “Pi√Ļ tardi delle donne”. Il secondo termine di paragone √® introdotto, in casi come questi, da¬†di¬†+ sostantivo o…

Uno o due “che”?

QUESITO: Lo studente che ha la febbre e non sa di averla¬†oppure¬†e che non sa di averla:¬†qual √®¬†corretta?¬†Si pu√≤ omettere il doppio¬†che?¬†   RISPOSTA: Le due costruzioni sono corrette e quasi del tutto equivalenti. La…

“Che ritiene che”

QUESITO: La seguente affermazione: “La stessa persona che ritiene la terra sia sovrappopolata”, sarebbe pi√Ļ corretta cos√¨: “La stessa persona che ritiene CHE la terra sia sovrappopolata”?¬†   RISPOSTA: Le frasi sono ugualmente corrette. L’omissione…

“Anche no”

QUESITO: In tempi relativamente recenti, mi pare che sia invalso l’uso (o l’abuso?) della congiunzione¬†anche¬†in contesti forse impropri (mi riferisco in special modo al primo dei due esempi sotto riportati). “Ti va di studiare? Anche…

“Tanto… quanto”

QUESITO: La costruzione “non mi esprimerei in termini (tanto) emotivi quanto professionali”¬†equivale a “non mi esprimerei tanto in termini emotivi quanto in termini professionali”? √ą una soluzione ragionevole per evitare la ripetizione della locuzione¬†in termini?…