Che cosa aggiunge “anche”?

Quesito: Ho un dubbio riguardo alla corretta interpretazione dell’uso di anche nella seguente frase: Si consiglia intervento psico-educativo (2-4 ore a settimana, anche in piccolo gruppo). Sulla base delle diverse definizioni del significato di anche“, sembrerebbe…

Sulla negazione né

QUESITO: Le due proposizioni introdotte dalla negazione “né” sono ben collegate al resto del periodo? 1) Ho effettuato due chiamate al vostro numero: non sono riuscita a parlare con un operatore, né sono stata richiamata,…

Elemento frapposto tra verbo e avverbio/congiunzione interrogativa

QUESITO: Su varie grammatiche, incluso Treccani, si legge che tra avverbi interrogativi (interrogativa diretta) e verbo è impossibile frapporre un elemento, che sia soggetto o qualsiasi altro elemento: 1)Quando marco arriverà a destinazione?* 2)Dove oggi…

Il condizionale con gli indefiniti e con le relative

QUESITO: Possono gli indefiniti reggere il condizionale? Ecco alcune frasi: Chiunque vorrebbe partecipare, deve mettere il suo nome sulla lista. Ecco una piccola guida per chi vorrebbe avere maggiori informazioni. Quale tempo e modo regge,…

“Il momento che”

QUESITO: “È arrivato il momento che il proprietario venga a ritirare la macchina”. La frase è corretta o si dovrebbe scrivere con in cui? “È arrivato il momento in cui il proprietario venga a ritirare…

Ancora sui valori di quando: temporale o relativo?

QUESITO: In realtà non penso di aver trovato una risposta. Qualcuno (per es. nella voce «relative, congiunzioni», di Giuliana Fiorentino, nell’Enciclopedia dell’italiano Treccani) considera questi casi (Mi sembra ieri che/quando eri ancora piccolo tra le…

È bastato a/per e topicalizzazioni

QUESITO: 1a) Cosa è bastato a fargli cambiare idea? 1b) A fargli cambiare idea è bastato qualche esempio pratico. 2a) Cosa è bastato per fargli cambiare idea? 2b) Per fargli cambiare idea è bastato qualche…

Che temporale

QUESITO: Mi sembra ieri che/quando eri ancora piccolo tra le mie braccia e guardati adesso invece. Mi sembra di essere ritornato piccolo che/quando la vita era più spensierata. Chiami proprio adesso che/quando sono così impegnato.…

Intreccio di relazioni temporali

QUESITO: Il condizionale passato può essere impiegato – come spiegato a più riprese – per indicare il futuro nel passato; può, però, esprimere anche anteriorità rispetto a un dato momento di riferimento e, nel contempo,…

Usi di che, usi del congiuntivo e relative improprie

QUESITO: Tre esempi da <<l’isola di arturo>> Elisa Morante (1) (p234 ): Fin dalla mattina presto, io li udivo dalla mia stanza CHE subito appena svegli incominciavano a mischiarsi fra loro due in giochi e…

Che introduttore di congiuntivo

QUESITO: Nella frase “porta il latte con te, ma che sia freddo”, il “che” si riferisce a latte?   RISPOSTA: No, il che è un mero introduttore del congiuntivo desiderativo. Come se fosse: «[fa’ in…

Gli usi della “d” eufonica

QUESITO: Quali e quante sono le forme ormai cristallizzate che risulterebbero fuori norma se impiegate senza la “d” eufonica, a parte ad esempio, ad eccezione, ad ogni buon conto?   RISPOSTA: Non esiste una norma…

Gerundio subordinato

QUESITO: Nelle frasi indicate, l’uso del gerundio è appropriato? 1a) Non immaginava che avesse perso la prima battaglia, vincendo però la guerra. 1b) Chi non avesse la possibilità di presenziare alla cerimonia di premiazione [domanda…

La posizione del modificatore

QUESITO: Ho dei dubbi riguardo alla possibile collocazione dei modificatori nominali in diversi contesti e situazioni. Modificatori del nome preceduti da un modificatore verbale: 1a. Ho messo una cosa qui bellissima / di marmo /…

Modi e tempi verbali tra completive e relative

QUESITO: Tutte queste frasi e alternative sono corrette? “Mi ha chiesto che cosa significasse quel gesto” “Mi ha chiesto che cosa significhi quel gesto” “Mi ha chiesto che cosa significherebbe quel gesto” “Mi ha chiesto…

La concordanza del verbo con “sia… sia”

QUESITO: La costruzione sotto indicata dovrebbe essere valida: “Sia l’indicativo sia il congiuntivo sono ammessi.” Due domande in proposito: sarebbe accettabile anche la coniugazione al singolare del verbo (è ammesso)? E se il parlante decidesse…

Neanche o anche? Il problema della doppia negazione

QUESITO: Bisogna attenersi a quanto affermato dal “Sabatini”: «Se l’elemento negato è anteposto al verbo, questo rifiuta il non: neanche io so come fare»? «Anche se dovessimo aspettare non sarebbe un problema» e «Neanche se…