Coordinata o subordinata

Categorie: Sintassi

QUESITO:

Vi scrivo in merito all’analisi del seguente periodo:

“Jacopo aveva l’intenzione di confessare ai suoi genitori di essere uscito prima da scuola senza permesso, ma poi non l’ha fatto, perch├ę temeva una possibile punizione”.

– Jacopo aveva l’intenzione = prop. principale;
– di confessare ai suoi genitori = sub. dichiarativa di 1┬░ grado implicita;
– di essere uscito prima da scuola senza permesso = sub. oggettiva di 2┬░ grado implicita;
– ma poi non l’ha fatto = coord. avversativa alla principale;
– perch├ę temeva una possibile punizione = sub. causale alla coord. avvers. (1┬░ gr.) espl.

Il mio dubbio riguarda la proposizione┬áma poi non l’ha fatto, che io considererei coordinata alla principale, anche se il pronome┬álo┬áin funzione┬áanaforica si riferisce alla subordinata di 1┬░ grado.

 

RISPOSTA:

La proposizione ├Ę coordinata alla principale. Se fosse coordinata alla subordinata di primo grado sarebbe anche subordinata alla principale, ma la frase avrebbe questa forma:┬á“Jacopo aveva l’intenzione di confessare ai suoi genitori […] ma poi (aveva l’intenzione) di non farlo.┬á
Fabio Ruggiano 

Parole chiave: Analisi del periodo
Hai trovato questa risposta utile?
0
0