1) Il gerundio presente può indicare azioni contemporanee a quelle delle reggenti quando queste siano al passato o al futuro?
1a) Domani, impegnandomi a correre per un'ora, proverò a buttare giù la massa grassa.
1b) Ieri, cercando di spiegarti la lezione di storia, mi sono stancata.

2) Se è vero che il soggetto del gerundio deve coincidere con quello della reggente e muovendo dall'assunto che con il si passivante il complemento oggetto tramuta in soggetto, una frase come "Cantando a squarciagola, si immaginavano nuove emozioni da vivere" non sarebbe valida, sbaglio?
Mentre + stare + gerundio equivale a mentre + indicativo presente / indicativo imperfetto?
"Mentre sto parlando, potresti usarmi la cortesia di non interrompermi?"
"Mentre stavo parlando, tu non hai usato la cortesia di non interrompermi".