"Non mi preoccupano gli effetti avversi immediati, che dicono essere improbabili, bensì quelli DIFFERITI". È corretto usare il termine differito in questo contesto? So che significa 'ritardato' e, in questo senso, sembrerebbe quindi essere corretto, ma, Istintivamente, non mi convince del tutto.