Le forme sono corrette, tranne si sentiva, che è incoerente rispetto a una volta. Con un avverbio che indica un evento singolo, infatti, non si può usare l'imperfetto, ma bisogna usare il passato prossimo. Probabilmente, inoltre, sono piaciuti dovrebbe essere piacevano, anche se l'imperfetto non è scorretto.
Per quanto riguarda le forme dubbie, l'unica scelta sicuramente corretta è ci ha aspettato, perché si riferisce a un evento unico. In tutti gli altri casi, quelli dubbi e gli altri, si possono usare sia l'imperfetto sia il passato prossimo, a seconda di come si vuole rappresentare l'evento. Se, cioè, l'evento è visto come iniziato e finito in un momento o in un periodo definito, si userà il passato prossimo; se, invece l'evento è visto come un processo che ha avuto una certa durata indefinita, si userà l'imperfetto. Per esempio, per noi è stata la prima volta nel Sud Italia = la prima volta è vista come un'occasione con un inizio e una fine, che coincidono con l'inizio e la fine del viaggio; per noi era la prima volta nel Sud Italia = la prima volta ha avuto una certa durata, ma non è importante quanto lunga (non è importate, quindi, far coincidere la prima volta con il viaggio). A pranzo mangiavamo sempre = avevamo questa abitudine; A pranzo abbiamo mangiato sempre = dall'inizio alla fine del viaggio abbiamo fatto questa scelta. Anche a loro i dintorni e Napoli sono piaciuti molto = hanno maturato quell'idea in quell'occasione; Anche a loro i dintorni e Napoli piacevano molto = in quel momento avevano quell'idea. E così via.
Fabio Ruggiano