Ho dei dubbi sull'analisi delle seguenti frasi:
1. Il poeta nacque a Chiaravalle (compl. di origine o stato in luogo), una cittadina (apposizione) delle  Marche (c. denominazione).
2. Venite a pranzo (stato in luogo) da me (moto a luogo).
3. Dove (c. avverbiale moto a luogo) andate (p. verbale) addobbati (attributo) in quel modo (c. di modo).