La proposizione relativa, se non erro, รจ molto flessibile nella selezione dei tempi verbali.
Vorrei sapere se le costruzioni indicate di seguito - certamente diverse sul piano semantico - sono tutte valide dal punto di vista sintattico.
Se tu entrassi in una stanza alla quale io...
1. non avessi avuto accesso
2. non abbia avuto accesso
3. non abbia accesso
4. non avessi accesso
5. potrei non avere/aver avuto accesso
6. possa non avere/aver avuto accesso
7. potessi non avere/aver avuto accesso
che cosa faresti?
Avrei infine alcune domande aggiuntive:
quando usare non avessi avuto e quando non abbia avuto?
Per le varianti 6 e 7 sarebbe eventualmente consigliato la trasformazione del verbo potere da affermativo a negativo (non possa aver...; non potessi aver...)?