Sono d'accordo con lei: nelle completive è possibile usare il futuro anteriore per descrivere un evento precendete a un altro futuro, sebbene molte grammatiche autorevoli prescrivano l'uso del passato prossimo in un tale contesto. Questa questione è al centro della risposta n. 2800175 che può leggere nell'archivio di DICO.
Fabio Ruggiano