La variante i giorni feriali... è corretta, visto che le espressioni nel giorno e il giorno sono entrambe valide per esprimere il tempo determinato. 
Vietato a è usato tradizionalmente soltanto in relazione alla persona che non può compiere l'azione, non all'azione stessa. In altre parole, un'azione può essere vietata a qualcuno, ma non si può vietare qualcuno all'azione. Ancora meno è possibile vietare un luogo o un tempo a un'azione, come avviene nel suo esempio. 
Una ricerca in Internet rivela l'esistenza attuale della struttura da lei immaginata, ma con pochissimi esempi (quindi da considerare eccezioni) e comunque tutti legati al luogo, non al tempo: monastero / ospedale / stadio vietato alle visite e pochi altri casi. 
Fabio Ruggiano