1) "Quando fosse stato interpellato, avrebbe dovuto dire quanta voglia a) ha / abbia b) avesse di visitare di nuovo la sua città".
2) "Mi sono domandato spesso per quale ragione io a) scrivo / scriva b) scrivessi" (La selezione del presente, indicativo o congiuntivo, può essere giustificata dall’attualità del fatto, a prescindere dal passato prossimo della reggente? Scegliere, per contro, l'imperfetto, fa decadere il collegamento con l'attualità del fatto: scrivessi = 'ma adesso non scrivo più').
3) "Aveva lasciato detto di essere chiamato nel caso a) pervenissero b) fossero pervenuti i documenti che stava cercando da tempo".
4) "Vorrei che tu partissi all'alba, mentre (usato con valore temporale) il sole a) sorge / sorgerà b) sorga".