La proposizione oggettiva (come quella retta da vuoi nel suo esempio) può essere costruita sia con l'indicativo sia con il congiuntivo. Tra i due modi, l'indicativo è più informale e adatto al parlato, il congiuntivo più formale e adatto allo scritto. 
Fabio Ruggiano