Vi scrivo per avere una delucidazione in merito all'analisi del seguente periodo:
"Non credevo che Marco e Francesco avrebbero preso seriamente in considerazione quanto era stato detto loro".
Non credevo = principale.
che Marco e Francesco avrebbero preso in considerazione = subordinata oggettiva di 1° grado.
quanto era stato detto loro = subordinata dichiarativa di 2° grado.
È corretto considerare la proposizione quanto era stato detto loro come dichiarativa e non come oggettiva? Se in luogo dell'espressione prendere in considerazione vi fosse stato un verbo semplice (valutare o considerare), nell'analisi avrei classificato la subordinata come oggettiva.