vorrei sapere se negli esempi sotto riportati sia preferibile adottare il congiuntivo passato o il congiuntivo imperfetto.
"Quando nacque suo figlio, pare che Alberto smettesse / abbia smesso di fumare";
"Dopo che era nato suo figlio, pare che Alberto smettesse / abbia smesso di fumare".
Tenderei a scartare l'imperfetto in quanto esso - se non vado errata - indica per così dire un'azione in svolgimento o ricorrente; tuttavia, relativamente al primo esempio, mi lascia un po' perplessa l'accostamento passato remoto (nacque) e il congiuntivo passato (abbia smesso) per due azioni che dovrebbero essere contemporanee.
Perplessità che, personalmente, scompare nella seconda costruzione.