Nella frase: "C'é da soffrire", la proposizione "da soffrire" è  una relativa, oppure si può considerare una consecutiva?