1) "L'ultima parola che ho detto è stata speranza"; 
2) "L'ultima parola che ho detto è speranza";
3) "L'aspetto che più mi piacque della città furono le bellezze architettoniche";
4) "L'aspetto che più mi piacque della città sono le bellezze architettoniche".
Le soluzioni 2 e 4 sono corrette al pari, rispettivamente, della 1 e della 3? È obbligatoria, in questi e altri casi simili, l'identità dei tempi verbali nelle proposizioni?