​La frase numero 1 è ben formata, sebbene la sequenza di due tempi composti la faccia suonare strana. Non a caso, è giustificata solamente all'interno di una situazione insolita: indica, infatti, che in un momento passato rispetto al momento in cui viene enunciata la frase qualcuno abbia concepito il dubbio che il capo in un momento ancora anteriore avesse dato quell'ordine. Diviene più chiara se esplicitiamo il contesto: "Andrea pensò che il capo avrebbe potuto aver detto di coinvolgere tutto il reparto".
La numero 2 richiede il presente (sia), perché la proposizione relativa richiede di norma il tempo verbale che rispecchia il tempo dell'azione o dello stato designato. In questo caso, lo stato della distanza dall'Italia è ovviamente presente.
Le frasi 3-7 sono ben formate sia con il congiuntivo, sia con l'indicativo: il congiuntivo è la scelta più formale; l'indicativo quella più colloquiale (infatti tipica del parlato).
​Fabio Ruggiano