La mia domanda riguarda la congiunzione mentre, in relazione alla scelta del verbo all'interno della proposizione che essa può introdurre.
"Ti guarderei riposare mentre io leggerei / leggerò / leggo un libro".
Le soluzioni sono tutte ammissibili, o, di norma, è consigliato, per ragioni prettamente sintattiche o di attrazione, che i due predicati delle proposizioni, riferendosi ad azioni contestuali, abbiamo lo stesso tempo (guarderei / leggerei, in questo caso specifico)?
Dubbio analogo al precedente: "Se ti guardassi riposare mentre io leggessi / legga / leggo / leggerò un libro, i nostri genitori sarebbero tranquilli".