​Nella sua frase mie è un aggettivo con funzione predicativa (completa, insieme alla copula, il predicato nominale). Per coglierne più chiaramente la natura di aggettivo, e la differenza con il pronome corrispondente, si possono fare le seguenti sostituzioni:
a. "Queste penne sono mie" = "Queste penne sono di mia proprietà" = "Queste penne mi appartengono";
b. "Queste penne sono le mie" = "Queste penne sono quelle di mia proprietà" = "Queste penne sono quelle che mi appartengono".
Fabio Ruggiano