Mi sarebbe gradito sapere se questa frase può essere ritenuta corretta: "Il medico che lo seguiva da tanti anni improvvisamente lo depistò ad un collega". È possibile usare, in un contesto di questo genere, il verbo depistare (anziché, per esempio, inviare) per marcare il fatto che il medico ha voluto liberarsi del suo paziente? È lecito inoltre usare l'espressione depistare a anziché depistare verso? Ciò può essere considerato un errore?