Il costrutto, tipico dell'italiano informale e colloquiale e dunque non scorretto in assoluto  ma sicuramente inadatto all'italiano formale, si chiama "tema sospeso" e consiste nel riportare il tema, o topic, dell'enunciato all'inizio per poi riprenderlo mediante un clitico, ovvero particella pronominale atona. Naturalmente il clitico è pleonastico e il tema qui non ha valore di soggetto bensì di complemento oggetto (duplicato da ne). Molto prossimo a questo costrutto è un altro, sempre di anticipazione del tema, o topicalizzazione, denominato "dislocazione a sinistra": "di amici non ne aveva".
Il corrispettivo formale, o quantomeno non informale, delle due espressioni è "non aveva amici".

Fabio Rossi