Entrambe le soluzioni sono possibili e corrette. Con il condizionale l'evento è rappresentato come direttamente condizionato dall'evento del sostituirsi, quindi dipendente da esso; con l'indicativo esso è sganciato dalla relazione di condizione-conseguenza, quindi è rappresentato come più concreto.
Fabio Ruggiano