In questa forma, la frase collega le qualità della contestazione soltanto all'estrapolazione della frase. Va detto che la scelta del gerundio passivo non aiuta la comprensione, perché rende ambiguo il riferimento tematico. Suggerisco, pertanto, di riformulare così: 
"Ma tale adempimento è stato, appunto, compiuto e la contestazione dei ricorrenti circa le modalità di svolgimento di tale ascolto è del tutto apodittica e non autosufficiente poiché basata sull'estrapolazione di una frase da un contesto ben più ampio."
Rilevo, inoltre, una scelta lessicale non felice: apodittico significa 'autoevidente, logico, che non necessita dimostrazioni', mentre non autosufficiente significa, in questo contesto, 'che necessita di ulteriori prove' (sempre che io interpreti correttamente la frase): sembra, quindi, da una parte che i due aggettivi si contraddicano, dall'altra che soltanto il secondo sia coerente con il rigetto della contestazione.
Fabio Ruggiano