"Spesso" tra numero, grandezza e tempo