"Il lato positivo" della scelta del modo