"Il primo e il secondo posto"?